Carta Natale di un VIP: Vladimir Putin

LA CARTA NATALE DI PUTIN

CARTA NATALE PUTINVladimir Vladimirovich Putin

Nato il 7 ottobre 1952 alle 9:30 – San Pietroburgo – RUSSIA

Come non dare inizio alle spiegazioni su come interpretare il rapporto della CARTA NATALE personale, usando un esempio di un personaggio molto attuale, oltre che discusso e controverso, quello di Vladimir V. Putin, politico russo, ex militare ed ex funzionario dei servizi segreti (KGB) e Presidente della Federazione Russa, ai vertici del potere politico dal 1999, sotto l’attenzione internazionale ormai da tempo.

Cosa ci raccontano le linee principali della Carta Natale di Putin? Scopriamolo insieme!

Quello che segue sono le tue informazioni personali sulla carta natale, così come le interpretazioni delle posizioni e degli aspetti principali nel tema natale di PUTIN.

Con questo rapporto, scoprirai le posizioni dei pianeti nella carta natale per segno. I più personali di questi sono: la posizione del Sole e della Luna, il segno di Mercurio e di Marte.  

Dato che l’ora di nascita è nota, scoprirai anche l’Ascendente, così come le posizioni dei pianeti nelle case della carta natale.

Inoltre, vengono elencati e interpretati gli aspetti tra i pianeti.

Se l’ora di nascita fosse sconosciuta, non potremmo conoscere né l’Ascendente, né le posizioni della casa, oltre alla certezza della posizione della luna.

Questo perché la Luna cambia segno circa ogni 2-1/2 giorni. Meno probabile, ma comunque possibile, è un cambio di segno per gli altri pianeti e luminari, a seconda del pianeta stesso (ad esempio, il Sole cambia segno ogni 30 giorni circa).

Tutte queste posizioni e questi aspetti sono alcune delle “parti” che compongono un “tutto” della persona esaminata. 

Questo esempio ti porterà a comprendere meglio i nostri articoli con le spiegazioni dettagliate di ogni aspetto della Carta Natale e che consentiranno di entrare in modo approfondito nel mondo astrologico!

A proposito, ma tu hai la tua Carta Natale? Rivolgiti a noi!

 

Carta Natale di PUTIN: posizioni dei pianeti, ascendente e caseCarta Natale Putin

pianeti nelle case Carta Natale di PUTIN: posizioni dei pianeti, ascendente e case

Aspetti planetari

La tabella seguente mostra gli aspetti planetari nella CARTA NATALE di PUTIN. Le interpretazioni principali di questi fattori sono riportate di seguito. I numeri elencati nella colonna “Valore” fungono da sistema di valutazione relativo per ciascun aspetto e sono determinati in base ai pianeti coinvolti, al tipo di aspetto e alla sfera di influenza. I valori negativi suggeriscono influenze più stressanti o stimolanti, mentre i numeri positivi mostrano un’energia più fluida e facile.

Vedi anche il grafico completo della ruota della carta natale raffigurato all’inizio.

 Aspetti planetari

Parte di Fortuna & Nodo Sud

La tabella seguente mostra le posizioni della Parte della Fortuna (usando la formula classica) e del Nodo Sud della Luna (il valore Vero).Parte di Fortuna & Nodo Sud

ASCENDENTE DI PUTIN: SCORPIONE

La CARTA NATALE di PUTIN mostra l’Ascendente in Scorpione tende a concentrare sulla componente della psiche etichettata come “la volontà”, governato dall’essere interiore, influenzato dalle circostanze esterne. Nonostante questa tendenza introspettiva, è in grado di proiettare un’intensa presenza attraverso la sua persona.

Funzione di integrazione

Il personaggio PUTIN tenderà a vedere le cose e a modellare la sua persona a un livello molto profondo e interiore, marcando un’intensa privacy o addirittura la segretezza riguardo ai sui tuoi sentimenti, motivazioni e processi di pensiero, mantenendo attivo un aspetto di ricerca verso il centro delle cose e mettere in relazione tutto con un valore fondamentale nel proprio processo di auto-integrazione e trasformazione.

La fissazione sulle manifestazioni inferiori della vibrazione dello Scorpione può portar ad adottare come valore fondamentale l’accumulo di potere o l’esperienza sessuale, anche estrema.

Un’altra caratteristica comune, inerente a questa posizione, è una compulsione al controllo. Di fronte a un insieme complesso di funzioni interne e circostanze esterne, può inconsciamente decidere che il modo migliore per raggiungere l’integrazione è esercitare il controllo globale.

Funzione di proiezione

Le caratteristiche tipicamente associate allo Scorpione sono proiettate anche su altri Segni che possono entrare in contatto astrologico. Le qualità tipiche associate all’Ascendente Scorpione sono elencate di seguito:

Ottimo manager –  Profondamente premuroso nelle relazioni intime ma possessivo verso il partner – Elevato Autocontrollo – Dotato di energia rigenerativa e trasformativa – Può essere definito: una polveriera emotiva – Introverso con apparente tranquillità – Segreto.

e le loro controparti più negative o disfunzionali in seguito:

Potente, in grado di gestire  – Ossessionato dal potere, manipolatore, intimidatorio – Magnetico e carismatico – Intenso, con capacità di manipolare gli altri con la forza della personalità – Perspicace – Calcolatore – Volontà forte – Spietato – In costante stato di crisi compulsiva.

Potenziale trascendente

La capacità di raggiungere l’auto-integrazione ai livelli più profondi della sua psiche, predispone all’esplorazione interiore. Una volta che ha scavato coscientemente nel suo interno psichico, è magneticamente attratto dall’unione con la Fonte del suo stesso Essere, realizzando l’Unità della Forza Vitale da cui è proiettata la molteplicità dei suoi aspetti individuali.

Nonostante il suo grande desiderio di approvazione, viene respinto in questo, perché la sua anima non è pura come quella Forza Interiore che desidera raggiungere. Dovrebbe elevarsi al di sopra dei suoi attaccamenti e rompere le abitudini che sono state solcate nella sua coscienza sin dalla nascita.

Per giungere a un livello di coscienza più elevato, dovrebbe trasformare la sua persona con uno spargimento di tutto ciò che è negativo e adottare tratti amorevoli e positivi. Solo questo lungo e difficile processo, che richiede una volontà di ferro, lo porterebbe a diventare veramente Uno.

Insicurezza

Essendo insicuro nella propria individualità, possiede la paura mortale di immergersi nell’Acqua Profonda della sua coscienza interiore, poiché l’integrazione della sua psiche è incompleta e piena di punti ciechi, perché è la cecità che agisce da protezione dall’oscurità interiore.

Per convalidare la propria esistenza è ossessionato dall’affermare la volontà del proprio ego e ha creato la sua persona come uno strumento per controllare gli altri e proteggersi da qualsiasi cosa o chiunque gli possa causare danni. Puoi sembrare sicuro di sé stesso e avere il pieno controllo, all’apparenza, ma ogni agire è motivato dalla paura, che è la sua compagna costante.

SOLE in XIa CASA

Il Sole nell’11a Casa suggerisce un complesso problema d’identità, poiché l’11a Casa si oppone alla Casa naturale del Sole. Con questo collocamento, il proprio interesse è indirizzato verso i suoi bisogni ed espressioni personali, ma anche al modo in cui la propria identità si relaziona con il costrutto sociale più ampio.

Che si tratti di un gruppo di pari, di un gruppo sociale o della società nel suo insieme, prendendo la propria identità personale dall’identificazione del gruppo, diventa questa una fase ingenua nel processo di auto-identificazione.

Seppur riconoscendo il pericolo che la propria identità personale possa essere sommersa da quella di gruppo, tuttavia rimanere all’interno di questo contesto, per lui diventa una problematica.

Questioni correlate, ugualmente complesse, coinvolgono il corretto rapporto con la società, con domande come “Qual è la mia responsabilità verso la società, rispetto alla mia responsabilità verso me stesso?” e “Dove finisce la determinazione sociale e dove inizia la mia determinazione?”.

Il Sole in 11a Casa determina l’essere un leader che mira a realizzare un sé utopico nella società, ma potrebbe anche scegliere (inconsciamente) di usare la propria identità per ruoli di miglioramento di una società più ampia.

Sarebbe un leader molto efficace in questo modo, se non fosse presente un punto cieco fatale sotto la superficie: le domande sulla propria identità individuale rispetto al gruppo a cui è attaccato rimarranno sempre.

Potrebbe realizzare il potenziale trascendente del Sole nell’11a Casa se  presterà attenzione alla risoluzione della tensione tra personalità personale e quella sociale.

Questo farebbe mettere a punto i tuoi concetti di sé, ma lo porterà a realizzere simultaneamente la propria insignificanza nel più ampio schema delle cose, giungendo alla conclusione che qualsiasi sforzo di riforma sociale inizia con quella di sé stesso.

Solo questo potrebbe farlo divenire un modello di cittadinanza equilibrata e ad alto funzionamento, ispirando gli altri come individuo pienamente realizzato, che possiede la giusta considerazione e compassione per il proprio ruolo nel regolare funzionamento dell’ordine sociale, così come per la sua elevazione.

Poiché è interiormente insicuro, presta un’attenzione indebita a sé stesso e non è disposto a staccarsi dal proprio ego anche minimamente, indirizzandolo al fallimento sia come persona che come membro della società, piuttosto che sviluppare una personalità autentica che si assume la responsabilità della propria personalità, mentre adotterà l’identità di gruppo come scappatoia, continuando però ad esprimersi nelle motivazioni personali.  

Non possiede una vera lealtà al gruppo o ai suoi membri. Eppure, vive nella paura che il gruppo lo abbandoni.

Ha timore di affrontare la vita senza il supporto della sua identità di gruppo e rifugge dall’autoesame, perché teme di trovare un vuoto. Così diventa il leader che guida, gettando la propria vita nella vita del gruppo, ma in realtà non ha vita da dare.

SOLE in BILANCIA

La posizione del Sole in Bilancia suggerisce la necessità di armonia ed equilibrio, in particolare nell’ambiente esterno, per sentirsi in pace interiormente.

Questo si manifesta con l’affermazione della propria persona, con la richiesta di un continuo feedback dal suo ambiente, con l’atteggiamento di apparire coinvolto in relazioni auto-convalidanti e, più in generale, di vedere sé stesso positivamente nelle reazioni degli altri.

La posizione del Sole in Bilancia simboleggia i problemi dell’altro sé, con cui dovrà lottare, o almeno essere influenzato, per tutta la vita.

La Bilancia è il segno cardinale dell’aria, che diffonde simbolicamente i raggi del Sole, con gli attributi personali e le qualità del proprio Essere, riflessi dal mondo oggettivo, con un forte orientamento sociale e mentale e l’inclinazione a percepire mentalmente la reazione degli altri nei propri confronti piuttosto che a sentirla emotivamente.

LUNA in VIIIa CASA

Questa Casa del segno d’acqua è generalmente molto compatibile con la Luna, risultando in un’energia psichica emotiva profonda e ben sviluppata.

La natura personale delle emozioni e la tendenza nutritiva, simboleggiata dalla Luna, normalmente si adatta bene all’ambiente privato e intimo simboleggiato dall’VIIIa Casa, con una capacità emotiva che non viene mostrata all’esterno, ma viene trattenuta nel profondo, anche se in modo passionale.

Mostrarsi pubblicamente emotivo è ritenuto inappropriato ma, se provocato, queste emozioni possono precipitare fuori, a volte sopraffacendo l’altra parte.

È presente una grande capacità di prendersi cura e nutrire coloro a cui è molto vicino, in cambio di reciprocità, in particolare in termini di impegno possessivo. È particolarmente vulnerabile emotivamente durante i momenti di intimità sessuale, eventi importanti della vita, morte e generosità.

Può realizzare il potenziale trascendente della Luna nell’VIIIa Casa quando attinge profondamente alle proprie facoltà intuitive per esplorare il suo subconscio. Ma piuttosto che esserne dominato e controllato da forze, che spesso sono perverse e disfunzionali, cerca di superare i propri condizionamenti.

Così, il suo subconscio diventa super-conscio e intravede l’Unico Potere Unificante che è la Fonte di Tutto.  

Teme l’ignoto e il suo potere, esserne assorbito e annientato, mettendo in atto condizionamenti e tabù. Nonostante i suoi meccanismi di difesa, è pervaso da un’intensa reazione emotiva di fronte alla propria morte, con tendenza a reagire in modo ossessivo o nevrotico.

La capacità di gestione delle proprie emozioni può essere usata come strumento o arma per controllare e acquisire potere sulla situazione e sulla società.

LUNA IN GEMELLI

La luna in Gemelli suggerisce il bisogno di sentirsi libero da vincoli, legami emotivi, luogo e radicamento. Gran parte del comportamento e molte delle caratteristiche della personalità, associate a questa posizione, derivano dal proprio bisogno di libertà e scoperta e dalla sua necessità difensiva di essere “distaccato”.

Per questo motivo, si sente a proprio agio con la mancanza di impegno emotivo e anche con il cambiamento, la novità e le incoerenze.

Il posizionamento della Luna in Gemelli è complesso. Gemelli è il segno dell’aria mutevole che passa simbolicamente rapidamente sull’acqua della Luna, dando alle sue funzioni un posto dove attaccarsi, ma con rapidi cambiamenti regolati dal dualismo (come simboleggiato dai lati chiari e oscuri della Luna) per produrre una predisposizione alla contraddizione, basata sulla tensione mentale-emotiva, che può essere creativa o distruttiva, oltre che instabile.

Le tipiche qualità Luna-Gemelli corrispondono alle principali funzioni simboliche della Luna: emozioni, abitudini e comportamento, famiglia/madre e la tua relazione con  passato/collettivo.

Emozioni: Freddo e raccolto, l’obiettività tiene sotto controllo le emozioni con spirito emotivamente libero – Le emozioni sono viste come fastidiose e il conflitto emotivo è affrontato evitando o prendendo tutte le parti.

Abitudini e comportamento: capacità di gestire molte cose contemporaneamente e di spostarsi rapidamente da una situazione all’altra, interessi vari, movimenti rapidi, atteggiamento mentale, comfort nelle situazioni sociali e nella conversazione – comportamento nervoso, incapacità di attenersi a qualsiasi cosa, volubilità, eccessivamente loquace

Famiglia/Madre: le influenze della famiglia hanno favorito interessi, abilità sociali, attitudine mentale – Mancanza di emozioni/premure in casa, la madre può essere disinteressata, la vita familiare può essere stata dispersa

Relazione con passato/collettivo: Interessato ai dettagli della storia e della cultura, può mettere in relazione le lezioni del passato con il presente – Non prende però sul serio le norme passate o culturali, ignora la tradizione e si ribellerà se la tradizione viene imposta contro il proprio interesse.

Ha paura che le emozioni e i conseguenti attaccamenti lo conducano alla schiavitù mentale. Questo lo porta a disimpegnarsi dalla vita emotiva, perché convinto che potrebbe rimanere intrappolato e perdere la propria libertà e a tentare di vivere totalmente sul piano mentale, che è malsano.

MERCURIO in XII CASA

La XIIa Casa è una collocazione difficile per Mercurio, data l’associazione del pianeta con forme mentali specifiche di natura concreta. La XIIa Casa simboleggia quelle cose che sono nascoste, ambigue, universali e trascendenti e per la mente, essere focalizzatI su questo livello di esistenza, può essere complesso, con difficoltà a trovare qualcosa a cui attaccarsi veramente.

Pertanto, le facoltà mentali e comunicative di ciò che desidera veramente possono apparire deboli, perché non padrone del lato della propria psiche, ma usa queste energie per la lotta contro l’abisso dell’ignoto, dell’impermanente e dell’illusorio, per dare un senso a tutto.

Il potenziale trascendente di Mercurio nella XIIa Casa emerge quando si rende conto dei limiti della mente cosciente e della vastità di ciò che le è sconosciuto, con la percezione dell’esistenza effimera del proprio ego.

Consapevolmente, percepisce che c’è un mondo “sopra e oltre”, questo mondo materiale che è Reale, mentre quello apparente è solo un’ombra e un’utopia. Il suo stesso intelletto dice che non può progredire ulteriormente senza cercare l’assistenza di una forza superiore dall’interno.

Di fronte alla confusione, al dubbio e all’incapacità di formare mentalmente un mondo stabile, in cui il l’ego possa regnare in sicurezza, adotterà un meccanismo di difesa subconscio per preservare la propria coscienza dalla disintegrazione e dal collasso, con la creazione di un mondo mentale che nasconde fatti e realtà.

Anche se il proprio mondo interiore può sembrare che stia andando in pezzi agli altri, dal proprio punto di vista è qualcosa a cui aggrapparsi.

Spesso comunica in termini vaghi e generici e restio a diventare specifico. Non solo in genere gli piace parlare in generale, ma anche gli argomenti affrontati tendono ad essere generali e possono anche essere multidimensionali, cercando di coinvolgere un contesto più ampio per rafforzarlo.  

È presente la tendenza a nascondere la verità o a non dire tutto ed è restio nel rivelare troppo di sé stesso attraverso la comunicazione con gli altri.

MERCURIO in BILANCIA

La posizione di Mercurio in Bilancia indica il bisogno di equilibrio mentale e armonia. Gran parte del comportamento e molte delle caratteristiche della personalità associate a Mercurio in Bilancia sono il risultato di questo.

È probabile che anche una comunicazione interpersonale sana e frequente sia importante, come fonte di conferma. Mercurio è ben posizionato in Bilancia. Questo è simboleggiato dal trigono naturale tra Bilancia e Gemelli governati da Mercurio.

La Bilancia è il segno dell’Aria Cardinale che si armonizza simbolicamente e attiva l’ariosità mutevole di Mercurio. L’aria è l’elemento mentale naturale e questo rafforza le funzioni della comunicazione in modo particolarmente potenziato.

Le principali funzioni simboleggiate da Mercurio sono l’intelletto, la comunicazione e il sistema nervoso.

Intelletto: può vedere tutti i lati di un problema, mentalmente in sintonia con la forma e la simmetria, razionale, equilibrato ma anche indeciso ed eccessivamente mentale nell’atteggiamento.

Comunicazione: riluttante a esprimere la propria vera opinione.

Sistema nervoso: equilibrio ma eccessiva sensibilità e facilmente sbilanciato

Per raggiungere il potenziale trascendente di questa posizione, la persona con Mercurio in Bilancia deve allenare la mente, fino a percepire il mondo nel modo giusto. Ciò si ottiene coltivando lo stato di equilibrio interiore.

Più la mente accetta il mondo per quello che è, più diventa calmo e misurato. Alla fine, potrebbe essere come uno specchio limpido o come l’aria cristallina di montagna che non offre distorsioni alla Realtà.

Vedendo il punto di vista di tutti gli altri, è troppo insicuro dentro di sé per mantenere i suoi pensieri sulle cose. Il proprio ego è troppo spaventato dalla possibilità di essere rifiutato dagli altri per non cercare di compiacere.

Quando Mercurio in Bilancia è in aspetto con i pianeti esterni, l’intelletto e la comunicazione sono influenzati, in particolare per quanto riguarda la sua risposta mentale alla società.  

MARTE in IIa CASA

Marte in IIa Casa suggerisce che i suoi desideri e le sue azioni sono pratici e generalmente volti a migliorare la sua sicurezza fisica e il comfort materiale, che lo fanno sentire al sicuro, stabilendo un livello di comfort e sufficienza.

Una domanda di fondo posta prima di intraprendere qualsiasi azione potrebbe essere: “In che modo ciò influirà su ciò che ho?” Pertanto, cerca continuamente di proteggersi dalla perdita, con azioni che possono diventare avverse al rischio, ma caute e conservatrici.

Quando ritiene che la sua sicurezza fisica o il suo benessere siano minacciati, può essere disposto a correre dei rischi e/o ad agire in modo aggressivo.

In effetti, dato un insieme idealistico di valori, potrebbe essere disposto a rischiare molto e agire con coraggio per raggiungere i propri ideali e attualizzarne i valori.

Potenziale trascendente

Il valore trascendente di Marte nella IIa Casa entra in contatto con i valori più profondi e rende conto di ciò che desidera di più, motivandolo a concentrarsi per raggiungerli, perché soddisfare questo desiderio profondo dell’anima è anche l’unico modo per raggiungere veramente la sicurezza.

Insicurezza

L’insicurezza interiore giustifica il perseguimento di questi desideri come necessari per il benessere fisico e la sicurezza personale. In questo modo, l’impegno continuo porta a non esaminare interiormente, condizionando il proprio ego.

Non solo rischierebbe di scoprire che potrebbe non piacersi, ma sentirsi moralmente obbligato a cambiare e questo potrebbe significare sacrificare parte del proprio comfort.

È più facile acquisire cose in modo attivo e aggressivo. In questo, può essere abbastanza insistente e ostinato, calpestando gli altri, affrettandosi ad essere il primo a attingere dalla riserva, essendo certo di avere il suo a qualunque costo.

Focus dell’attività

Nella misura in cui i suoi desideri sono materialistici, è probabile che si preoccupi solo di prendere e ricevere. Può essere legittimamente interessato a provvedere al proprio benessere materiale ma, se questo elemento della vita non è messo in prospettiva, questo obiettivo diventa una scusa per ogni tipo di azione ostinata ed egocentrica, perché innalzato al di sopra dei valori materialistici, vorrà che le sue azioni riflettano i valori che detiene e la loro attuazione di sarà la tua principale preoccupazione.

Focus della mascolinità

È probabile che il suo concetto di mascolinità sia intrecciato con l’idea di possesso del successo. Di conseguenza, possedere e acquisire diventano molto importanti, poiché non possedere e acquisire significa che si considera meno uomo.

Incline a vedere le relazioni in termini possessivi, riafferma la propria mascolinità possedendo gli altri e come un valore prezioso. Questo predispone al machismo e ad altre esagerazioni dello stereotipo maschile.  

MARTE IN SAGITTARIO

La posizione di Marte in Sagittario indica la probabilità di desideri espansivi e che potrebbero anche estendersi oltre la propria portata, con azioni che riflettano questi desideri e abbiano una qualità audace e di sensibilizzazione.

Questo spesso si manifesta nella sua irrequietezza di spirito e nel desiderio di intraprendere azioni che lo porteranno oltre l’orizzonte.

Gran parte del comportamento e molte delle caratteristiche della personalità associate a Marte in Sagittario sono il risultato del bisogno di ricerca e di recitazione su un palcoscenico più grande della vita.

L’energia ignea associata a Marte si fonde simbolicamente armoniosamente con il fuoco irrequieto e mutevole del Sagittario. Questo potenzia l’elemento attivo associato a Marte, dandogli forza ed entusiasmo.

L’azione può essere intrapresa in entrambe le direzioni: verso il mondo delle idee o quello dei sensi. Un pericolo insito in questa posizione è che la natura “selvaggia” del fuoco del Sagittario potrebbe fare perdere il controllo sui desideri e sulle azioni.

Marte simboleggia anche l’animus nella psiche.

Qualità sul continuum positivo-negativo

La posizione di Marte in Sagittario suggerisce che ci sono alcune caratteristiche e qualità:

Desideri: espansivo, visionario, spensierato, orientato all’esterno, per la comprensione e la crescita, per una vita attiva – “Grande è buono”, “Devo avere tutto!”, eccessivamente concentrato – irrealistico, edonistico, moralista.

Modalità d’azione: Entusiasta, vigorosamente attivo, di vasta portata, avventuroso, esploratore – Corre avanti senza pensare, affronta progetti troppo grandi per essere completati, sciocco, consumato dalla voglia di viaggiare, spingersi oltre eccessivamente – gesti competitivi e grandiosi, non bravo a gestire i dettagli, impulsivo.

Assertività/Aggressività: Apertamente assertivo, ipocrita, attacca con convinzione emotiva e morale, ama lo sport del conflitto

Volontà: nobile, sostenuta dalla visione, entusiasta, motivata dall’azione – Difficile da sostenere nel nocciolo della questione, prepotente, facilmente distratto da grandi progetti o prospettive.

Potenziale trascendente

Inizia a realizzare il potenziale trascendente di Marte in Sagittario quando esplora attivamente il mondo e cerca di comprenderne il funzionamento. Il tuo desiderio di una maggiore comprensione, in particolare della sua natura superiore, ha dato frutti.

Ma soprattutto, la comprensione diventa la base per la sua azione, che prende con entusiasmo per ampliare ulteriormente la propria esistenza. Il fuoco della devozione porta dentro e in alto e non solo raggiunge, ma oltrepassa orizzonti che un tempo e a molti sembrano lontani e irraggiungibili.

Insicurezza

Ha una consapevolezza interiore e subconscia che risponde alla sua natura superiore e che richiederà di sacrificare la sua natura inferiore. Essendo insicuro dentro di sé e completamente attaccato al proprio ego. Pertanto, rispondi alla tua natura inferiore e ti butti nella ricerca del piacere e dell’affermazione, che è l’unica cosa che conta ma, in realtà, è una maschera e una distrazione in modo da non perseguire il Reale, che ti chiama da oltre te stesso.

Aspettare l’influenza

L’energia Sagittaria viene spesso trasmessa attraverso desideri e schemi di azione, per influenzare la funzione simboleggiata dal pianeta in aspetto che può essere imbevuta di una qualità attiva e entusiasta, tipica del modo d’azione simboleggiato dal Sagittario. Le qualità associate a Marte in Sagittario possono essere utili o problematiche, a seconda dell’aspetto particolare coinvolto.

IN SOSTANZA…

Il personaggio di PUTIN, qui brevemente analizzato sotto il profilo astrologico, risulta chiaramente e difficilmente influenzabile dall’esterno. Si potrebbe dire che ogni azione “contro” può invece rafforzare la sua necessità di mostrare la posizione acquisita, poiché una perdita della stessa equivarrebbe al crollo del proprio sé interiore, sul quale basa la sua evoluzione nel tempo.

La necessità di auto-affermazione nel gruppo, come spiegata sopra, impedisce anche la minima cessione di spazi e trattative di negoziazione in tutti i campi della vita, ancor meno negli aspetti pubblici.

La propria controversa emotività interiore, spinta dalla necessità di riconoscimento esterno lo spinge a percorrere obiettivi che, proprio per l’ampiezza eclatante degli scopi, siano ricordati nel tempo, poiché ha superato il livello di necessità materialistica di beni personali, effimeri e degradabili, i quali, seppur non rinunciandovi, non possono essere paragonati all’essere presente, come individuo, nei tempi futuri, nella memoria storica collettiva… anche in modo non positivo.

Questa è una Carta Natale redatta in forma breve, ma dimostra come le linee generali delle influenze planetarie costruiscano una persona nel suo insieme negli anni e conoscere questi aspetti può aiutare a gestire la comunicazione e la crescita dell’individuo.

Potrete verificare altri aspetti dettagliati della CARTA NATALE continuando a leggere i nostri articoli!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

La bella Sabrina Salerno ha un debole per la cartomanzia!

La bellissima Sabrina Salerno non ha avuto una vita facile come molti potrebbero pensare. Qualche…

Nancy Brilli si fa leggere i tarocchi a Piazza Vittorio

Andiamo con ordine. Nancy Brilli si è recata a Piazza Vittorio e, notando che la cartomante…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *