Cartomanzia

La Cartomanzia è l’arte di predire possibili scenari futuri attraverso la divinazione e la lettura dei tarocchi, le sibille o le carte napoletane.

Quando si parla di cartomanzia si parla quindi indirettamente della lettura delle carte.

Pertanto, invece di annoiarvi con cenni storici e spiegazioni tecnico pseudo-scientifiche ci concentreremo su cosa e come porre domande ai Tarocchi.

La cosa migliore dei tarocchi è che puoi onestamente chiedere tutto e niente.

Non ci sono troppe domande per i tarocchi e, meglio ancora, non c’è giudizio.

Non c’è letteralmente alcun limite ai problemi che i tarocchi possono aiutarti a risolvere e comprendere.

Le risposte sono già disponibili e in attesa, devi solo accedervi. Se stai usando i tarocchi per fare cambiamenti importanti nella tua vita, o semplicemente per aiutarti a capire quale serie TV guardare dopo, ecco cosa fare.

Domande da fare a un lettore di tarocchi

Molte persone vanno dai lettori di tarocchi e dicono semplicemente NIENTE, come se stessero testando l’abilità del lettore di tarocchi per vedere se riescono a indovinare la domanda di cui vogliono conoscere la risposta.

Ma andresti da un medico o da qualsiasi altro professionista e li pagheresti per cercare di indovinare il tuo problema senza dare loro alcuna informazione sui tuoi sintomi o preoccupazioni?

È una perdita di tempo e potresti perdere completamente ciò che vuoi scoprire.

Non tutti i lettori di tarocchi sono sensitivi o chiaroveggenti, quindi non possono leggerti ‘freddo’.

Dai al tuo lettore un breve riassunto di dove sei e cosa vuoi sapere in modo che possano personalizzare una lettura per te.

Tratta il tuo lettore di tarocchi come un qualsiasi professionista: digli di cosa hai bisogno e quali sono le tue aspettative. In questo modo, otterrai una risposta più specifica e ne varrà la pena!

Come fare domande per i tarocchi

Sia che tu stia vedendo un professionista o leggendo le tue carte, prenditi qualche minuto per pensare a cosa vuoi sapere esattamente.

Quindi segui questi passaggi:

Dividi le tue domande in parti più piccole.

Generalmente, una lettura approfondita dei tarocchi includerà almeno tre carte. Se stai leggendo le tue carte, dividi la tua domanda principale in tre o più parti più piccole che, insieme, porteranno a una risposta completa.

Disponi la tua estensione in ordine cronologico o logico. In questo modo, le carte formeranno un percorso su cui “camminare”. Se stai vedendo un lettore di tarocchi, questo processo di pensiero può anche aiutarti a essere specifico su ciò che vuoi sapere.

Pensa al passato e al futuro

Una lettura dei tarocchi comune è la stesa del passato / presente / futuro, in cui vengono pescate tre carte per rappresentare, beh, il passato, il presente e il futuro.

Molti altri schemi sono variazioni di questo formato di base, con carte aggiuntive che fanno più luce sulla tua situazione.

Per uno schema come questo, considera quali azioni ti hanno portato dove sei ora, quale nel tuo passato potrebbe essere la causa principale che alimenta la tua situazione ora e quali passi dovrai intraprendere in seguito.

Infine, considera quali ulteriori follow-up o pensieri potresti avere una volta che conosci la risposta alla tua domanda principale.

Fai le tue domande specifiche

Più rigorose sono le tue domande individuali, più facile sarà rispondere, sia che tu stia leggendo le tue carte o vedendo un lettore professionista. Le carte dei tarocchi hanno spesso significati multipli, a volte astratti, il che rende abbastanza difficile metterli in relazione con la tua domanda.

Se la tua domanda è già a più livelli, aggiunge solo un altro livello di confusione.

Ad esempio, non chiedere: “Quali sono i loro veri sentimenti? Questo mi farà ricontattare?” Invece, suddividilo in due domande separate e pesca una carta per ciascuna: “Quali sono i tuoi veri sentimenti per me?” e poi “Mi contatteranno di nuovo?”

Puoi chiedere QUANDO accadranno le cose

Non aver paura delle domande sul “quando”! Tutte le carte sono legate a periodi o limiti di tempo; quindi, va bene porre domande come ” Quando mi contatteranno di nuovo? “Il tuo lettore di tarocchi o il tuo libretto di tarocchi avrà più dettagli, ma grosso modo, ciascuno dei quattro semi è legato a un periodo di tempo. Bastoni indica primavera o giorni, Spade indica settimane o autunno; Coppe indica i mesi o l’estate e Ori indica gli anni o l’inverno.

Va bene anche NON fare domande

Se c’è qualcosa di specifico che vuoi sapere, chiedi! Ma a volte, non sai cosa stai cercando e vuoi solo vedere cosa riveleranno le carte. Se questo è il caso, racconta al tuo lettore un po’ della tua vita (come lo stato della tua relazione, del lavoro, della casa e di eventuali questioni scottanti che stanno avvenendo) e dì che vorresti essere ispirato o informato sul tuo la vita in questo momento.

Vuoi un consulto di cartomanzia?

Puoi scegliere il cartomante che desideri al costo che desideri.

Clicca qui

Solo i cartomanti migliori!

Domande per la tua lettura dei tarocchi

Dopo una rottura di un rapporto.

Se di recente hai rotto con qualcuno e vuoi saperne di più sul perché, o scoprire se tornerai insieme, prendi un biglietto per ciascuna di queste domande:

  1. Qual è l’energia attuale della relazione?
  2. Qual è la causa principale della divisione?
  3. Quali sono i tuoi veri sentimenti per me in questo momento?
  4. Quali sono le tue intenzioni per me ora?
  5. Qual è la natura futura di questa relazione?
  6. Qual è il miglior passo che posso fare ora?

Quando cerchi lavoro

Se non sei sicuro del tuo percorso professionale o stai considerando un nuovo lavoro, puoi stendere questo foglio e vedere che tipo di consulenza professionale possono fornire i tarocchi. Ancora una volta, pesca una carta per domanda.

Qual è l’energia della mia attuale carriera?

  1. Quale ostacolo devo superare?
  2. Qual è la mia vocazione professionale?
  3. Come affronto questa chiamata?
  4. Chi può aiutarmi?
  5. Qual è il miglior passo che posso fare nel prossimo mese?

Quando si decide tra due opzioni

Se stai usando i tarocchi per scegliere tra due opzioni (due offerte di lavoro, due appartamenti, magari un triangolo amoroso???), questo foglio può svelarti i pro e i contro di ogni scelta e aiutarti a fare quella giusta. Ottieni l’affare: fai una domanda per carta.

Qual è la causa principale di questo bivio?
Quale risultato è più probabile con l’opzione A?
Quale risultato è più probabile con l’opzione B?
Cos’altro dovrei considerare perduto?
Qual è il mio prossimo miglior passo oggi?