Caratteristiche generali della sesta casa

Caratteriche generali della VI casa

la sesta casa

LA 6a CASA – Casa del Lavoro e del Benessere

Mentre il problema principale con la 5a Casa è la tendenza ad “andare oltre”, senza credere più di essere tutto, la 6a Casa ricorda i nostri confini naturali e la necessità di una più chiara autodefinizione.  

È giunto il momento di fare il punto su noi stessi, di discriminare tra le priorità, di valutare l’uso che stiamo facendo del nostro potere e delle nostre capacità e, soprattutto, di riconoscere i limiti e la verità della nostra stessa natura e umanità.

Ma le conseguenze del mancato rispetto delle verità della nostra stessa natura portano ad accumulare stress, frustrazione e disagio: i messaggeri inconsci ci dicono che qualcosa non va e che deve essere esaminato.

La realtà ha sia un dentro che un fuori. La 6a Casa esplora la relazione tra ciò che siamo dentro e ciò che ci circonda all’esterno: la correlazione tra il mondo interiore della mente e dei sentimenti e il mondo esterno della forma e del corpo.

Le tradizionali etichette della 6a Casa, “salute, lavoro, servizio e adattamento alle necessità”, derivano tutte da questa connessione corpo-mente.

È un fatto fondamentale dell’esistenza che la vita deve essere vissuta entro dei confini. Non importa quanto divini o meravigliosi pensiamo di essere, dobbiamo comunque mangiare, lavarci i denti, pagare le bollette e far fronte alle necessità della realtà quotidiana personale e sociale.

Inoltre, ognuno di noi ha un corpo e una mente particolare e qualche compito da svolgere. Siamo “progettati” in un certo modo per servire uno scopo o una funzione specifica nella nostra costituzione e natura individuali.

Nessuno può realizzare questo scopo meglio di noi stessi. Serviamo meglio essendo ciò che siamo. Attraverso i necessari aggiustamenti e perfezionamenti della 6a Casa, diventiamo ciò che da soli possiamo essere.

Per molti di noi, il lavoro è qualcosa che dobbiamo fare per sostenere l’esistenza quotidiana ed implica anche routine e adattamento. Strutturare il nostro tempo, stabilire priorità e seguire un programma rigido aiuta a ordinare e modellare la vita.  

Pianeti e Segni nella 6a descrivono questioni relative al lavoro e all’occupazione e suggeriscono i compiti che potenzialmente possiamo svolgere meglio.

I collocamenti in questa Casa possono rivelare la natura del nostro lavoro: Giove o Sagittario potrebbero essere un professionista di viaggi, la Luna o il Cancro si prendono cura dei bambini e Nettuno o Pesci disegnano il divertimento.

Ma molto più che descrivere il tipo di lavoro, qui suggerisce il modo in cui ci avviciniamo al lavoro, non solo quello che facciamo, ma anche come lo facciamo.

Ad esempio, quelli con Saturno o Capricorno nella 6° Casa possono preferire un lavoro stabile con requisiti chiaramente definiti, nel quale possono lavorare lentamente e costantemente; mentre quelli con Urano e Acquario in questa Casa normalmente odiano dare un pugno alla sveglia presto e preferirebbero di gran lunga lavorare senza un capo, non essere indipendenti.

La natura dei rapporti con i colleghi è mostrata anche dai collocamenti in 6a Casa. Venere o Bilancia qui possono innamorarsi di qualcuno al lavoro, mentre Plutone o Scorpione suscitano intrighi e incontri complessi.

Attraverso le situazioni lavorative, ci troviamo immersi qui in rapporti di disuguaglianza. Trenta persone possono lavorare sotto di noi e noi, a nostra volta, potremmo essere subordinati ad altre trenta.

Come affrontiamo l’autorità di dispensazione e come gestiamo nella posizione più asservita è mostrato dal 6a. È una specie di prova per i rapporti di uguaglianza che formeremo in 7a Casa.

Il modo in cui utilizziamo il nostro tempo e il tipo di atmosfera di cui abbiamo bisogno per funzionare felicemente nella vita quotidiana è mostrato dal 6a.

Segni e Pianeti in questa Casa colorano le energie che portiamo (o dovremmo portare) nelle attività quotidiane e il modo in cui ci avviciniamo ai rituali dell’esistenza sociale.

Marte nel 6a potrebbe pulire la Casa come un tornado, mentre Nettuno sta ancora cercando di ricordare dove ha lasciato la scopa.

Anche gli animali domestici, che ci circondano nella vita di tutti i giorni, sono assegnati alla 6a Casa. Questa può sembrare una considerazione banale, eppure un buon numero di persone è profondamente colpito dalla loro esperienza di prendersi cura degli animali.

Gli animali domestici possono essere il “gancio” per qualsiasi varietà di proiezioni e per alcune persone il loro rapporto con il proprio cane o gatto è importante quanto con qualsiasi essere umano. In alcuni casi, gli animali domestici alleviano quello che altrimenti sarebbe un insopportabile senso di solitudine o sentimento di inutilità

C’è un’ovvia relazione tra lavoro e salute, l’altra grande preoccupazione della 6a Casa.

Sebbene l’etica del lavoro dominante nella cultura occidentale possa sembrare estrema, il bisogno di essere produttivi e utili è in qualche modo fondamentale per la natura umana, il superlavoro mette a dura prova la salute, mentre troppo poco lavoro può lasciarci svogliati e letargici.

La ridondanza non solo ci priva di una fonte di reddito, ma anche di un senso di valore e di scopo. Gli studi hanno dimostrato che il numero di malattie segnalate aumenta nelle aree in cui il tasso di disoccupazione è in aumento.

Al contrario, alcune persone useranno la malattia come un modo per fuggire da un lavoro che odiano o che non gli si addice.

La preoccupazione della 6a Casa per l’artigianato, la perfezione e la competenza tecnica si applica alle questioni della salute e del lavoro.

In modo ottimale il corpo è un meccanismo finemente sintonizzato in cui le diverse cellule lavorano per il bene dell’organismo più grande.

Ogni cellula è un’entità in sé e tuttavia ciascuna fa parte di un sistema più ampio. Ogni cellula deve “compiere i suoi compiti”, ma ciascuna deve anche sottomettersi alle esigenze dell’insieme.

In una persona sana (come in una società sana) ogni singolao componente si afferma e tuttavia opera in armonia con tutti. La 6a Casa chiede di portare le nostre diverse parti, cioè la nostra mente, corpo e sentimenti, in un rapporto di lavoro armonioso.

Molte persone con collocamenti in 6a Casa sono particolarmente interessate alla salute e al fitness, alcune in modo ossessivo. In casi estremi, diete e tecniche speciali per mantenere il funzionamento ottimale del corpo dominano e strutturano la vita, lasciando poco tempo per qualsiasi altra cosa.

Tuttavia, molti eccellenti guaritori hanno un’enfasi sulla 6a Casa, che può essere associata alla medicina tradizionale, così come alle carriere in omeopatia, osteopatia, erboristeria, massaggi, ecc.

È già stato detto che il corpo, la mente e le emozioni operano come un’unità. Ciò che pensiamo e sentiamo influenzerà il corpo. Al contrario, lo stato del corpo influenzerà il modo in cui pensiamo e sentiamo.

Squilibri fisiologici e chimici danno origine a problemi psicologici, mentre turbamenti emotivi e mentali possono manifestarsi in sintomi fisici. La 6a Casa può rivelare qualcosa sul significato psicologico sottostante di alcune malattie. Saturno potrebbe indicare una rigidità nell’affrontare la quotidianità, così come l’artrite.

Marte in 6a si precipita alla vita, si lavora fino allo sfinimento, solo per essere diagnosticato in seguito con la pressione alta! Tuttavia, è una semplificazione eccessiva riferirsi alla 6a Casa solo in relazione alla salute, ma volgiamo l’attenzione anche alla perfezione e purificazione per essere quello che siamo e divenire migliori. Potremmo essere l’artista più meravigliosamente ispirato in 5a Casa, che apprende i segreti del mestiere in 6a Casa.

La 6a Casa è l’ultima delle cosiddette “case personali” e rappresenta l’affinamento della personalità individuale attraverso il lavoro, il servizio, l’umiltà e l’attenzione alla vita quotidiana e al corpo fisico.

Prendendo vita con un microscopio, la 6a Casa lo analizza e lo classifica in diverse parti, assegnando a ciascuna il luogo e lo scopo appropriati. Ora sappiamo esattamente come ci differenziamo da tutti e da tutto il resto.

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Carta Natale di un VIP: Vladimir Putin

Ci sono tre ingredienti di base che si combinano per formare una Carta Natale astrologica:…

La bella Sabrina Salerno ha un debole per la cartomanzia!

La bellissima Sabrina Salerno non ha avuto una vita facile come molti potrebbero pensare. Qualche…

Nancy Brilli si fa leggere i tarocchi a Piazza Vittorio

Andiamo con ordine. Nancy Brilli si è recata a Piazza Vittorio e, notando che la cartomante…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *